Choose another country to see content specific to your location

//Select a site

I Laboratori pH: qualità, sicurezza e affidabilità

Fondati nel 1982, i Laboratori pH sono stati acquisiti da TÜV Italia - Gruppo TÜV SÜD nel 2013. Le principali sedi si trovano a Barberino Tavarnelle (FI) e a Tito Scalo (PZ). I laboratori svolgono attività di prova nella sicurezza alimentare (Food Safety) e contatto alimentare (Food Contact), così come in ambito ambientale. A questi settori si aggiungono i servizi in ambito Healthcare, fra cui il testing sui dispositivi medici e sui gas medicali.

 

Inseriti nel network internazionale dei laboratori del Gruppo TÜV SÜD, i Laboratori pH sono diventati partner affidabili e riconosciuti in questi settori guadagnando esperienza, competenza e reputazione per prove chimiche e biologiche (microbiologia e biologia molecolare) corredate dal congruo numero di accreditamenti ottenuti da ACCREDIA secondo ISO 17025 e da altri riconoscimenti internazionali.

 

  • Test sui dispositivi medici

    I Laboratori pH sono in grado di soddisfare tutte le necessità di testing sui dispositivi medici con un’offerta che copre tutte le esigenze dei produttori.

    Test di biocompatibilità

    • Caratterizzazione chimica in accordo alla ISO 10993-18
    • Citotossicità in accordo alla ISO 10993-5
    • Genotossicità in accordo alla ISO 10993-3
    • Emocompatibilità in accordo alla ISO 10993-4

    Test di microbiologia e sterilità

    • Test di sterilità e validazione in accordo alla ISO 11737-2
    • Bioburden validazione e determinazione in accordo alla ISO 11737-1
    • Endotossine (LAL test) in accordo alla Farmacopea metodo D 2.6.14
    • Cleaning and reprocessing in accordo alle norme applicabili

    Caratterizzazione chimica

    • Caratterizzazione chimica dei materiali - ISO 10993-18: conosciuta anche come test extractable e leachable
    • Caratterizzazione chimica dei dispositivi medici

    CONTATTACI

  • Test agroalimentari

    I servizi di pH per l’agroalimentare comprendono:

    su matrici quali alimenti e bevande, mangimi, foraggi, piante e vegetali, acque potabili, contenitori per alimenti, oggetti ceramici, vetri, cristalli, cosmetici, superfici e utensili.

    A questi servizi si aggiungono le verifiche che pH effettua sugli impatti ambientali che la produzione agroalimentare comporta su aria (emissioni in atmosfera e ambienti di lavoro), rifiuti e materiali riutilizzabili, fanghi da impianti di depurazione, rumore ed altri agenti fisici.

    Approfondisci: test e servizi per il settore oleico

  • TEST SU PRODOTTO (Food Contact, Reach e RoHS)

    Food contact

    Le aziende che producono materiali a contatto con alimenti sono chiamate a rispettare i requisiti di legge italiani, europei e del Paese a cui sono destinati e devono rendere disponibile la documentazione di supporto lungo la filiera, affinché l’idoneità al contatto con alimenti dei materiali sia verificabile. 

    In ambito analitico, pH esegue:

    • prove di migrazione globale nei simulanti alimentari
    • prove di migrazione specifica in simulante “worst case”
    • prove migrazione e contenuto di metalli
    • MOSH&MOAH
    • analisi composizionale e di contenuto di singole sostanze
    • prove rilevazioni NIAS (Not Intentionally Added Substances)
    • prove di screening GC-MS; LC-MS; LC-Q-TOF
    • analisi sensoriale
    • test di idoneità tecnologica

    in accordo a regolamenti europei e normative nazionali.

    Direttiva RoHS

    La direttiva RoHS mette limiti all’uso di determinate sostanze chimiche ritenute pericolose per la salute umana come piombo (Pb), mercurio (Hg), cadmio (Cd), cromo esavalente (Cr6+), bifenili polibromurati (PBB) ed eteri di difenil polibrominato (PBDE) e ftalati.

    Regolamento REACH

    Il Regolamento REACH fornisce invece un elenco di sostanze altamente problematiche (SVHC) indicandone i limiti di presenza. I laboratori pH verificano la conformità dei MOCA e di altri prodotti alla Direttiva RoHS e al REACH utilizzando diverse tecniche strumentali. 

     

    CONTATTACI

  • Test ambientali

    Il servizio di analisi ambientale comprende:

    • campionamento e ritiro
    • analisi
    • valutazione degli impatti ambientali
    • salute e sicurezza
    • bonifica e caratterizzazione di siti contaminati
    • assistenza tecnica
    • project management

    Il campionamento è svolto da un team di oltre quaranta tecnici che si muovono su tutto il territorio nazionale, una squadra che ritira e trasporta i campioni da analizzare seguendo i requisiti della UNI EN ISO IEC 17025. I prelievi vengono effettuati secondo modalità e programmi prestabiliti affinché i campioni raggiungano il laboratorio nei tempi e nei modi previsti. Le aziende clienti possono eseguire un campionamento in autonomia, per il quale i tecnici di pH forniscono loro le indicazioni sulle modalità da seguire per effettuarlo oltre ai kit necessari.

    pH esegue un ampio range di prove su matrici quali acque per uso umano, di superficie, sotterranee di scarico, terreni e sedimenti, rifiuti.

    Nell’ambito delle emissioni il laboratorio esegue:

    • Campionamento e analisi delle emissioni gassose in atmosfera di impianti industriali
    • Monitoraggio emissioni in atmosfera di tutti i parametri previsti dal D.lgs. n. 152/2006 comprese diossine e furani
    • Verifica e taratura degli SME SME secondo la norma UNI EN 14181:2015

    Il quadro normativo in materia di ambiente è in continua evoluzione, il nostro obiettivo è quello di supportare il cliente nell’adempimento agli obblighi di

    legge. A questo fine forniamo i seguenti servizi:

    • Autorizzazioni, modifiche alle autorizzazioni esistenti e studi ambientali
    • Rumore
    • Sostenibilità ambientale

    La normativa cogente in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro pone a carico del datore di lavoro l’obbligo d’individuare, valutare e controllare i fattori ambientali di natura chimica, fisica e biologica che derivano dall’attività produttiva e che possono incidere negativamente sulla salute e il benessere dei lavoratori.

    Per la bonifica e la caratterizzazione dei siti contaminati pH risponde ad entrambe le caratteristiche e può includere l'aggiunta della possibilità di eseguire una vasta gamma di analisi. Il laboratorio è in grado di ricercare tutti i parametri richiesti dalla normativa ambientale vigente (D.Lgs. 152/06).

    CONTATTACI


pH è accreditato ISO IEC 17025 ed ha il primato per numero di prove accreditate in Italia. Supporta le aziende con i seguenti servizi:

  • misurazioni e prove su varie matrici come ad esempio alimenti e bevande, acque (potabili, superficiali e di scarico), ambienti idrici, contenitori per alimenti, oggetti ceramici, vetri, cristalli
  • servizi relativamente agli impatti ambientali generati dalla produzione quali ad esempio emissioni in atmosfera e in ambienti di lavoro, rifiuti e materiali riutilizzabili, fanghi da impianti di depurazione, rumore
  • test di biocompatibilità, test di caratterizzazione chimica e test microbiologici sui dispositivi medici
  • laboratori mobili per test ambientali e gas medicali eseguiti direttamente in situ
  • servizi tecnici: check-up in materia HACCP, sicurezza nei luoghi di lavoro, antincendio, igiene industriale, caratterizzazioni di siti potenzialmente inquinati, autorizzazioni ambientali, acustica, vibrazioni, ecc.

GUARDA L'INFOGRAFICA

per saperne di più:

Consulta gli accreditamenti e le notifiche

La storia dei Laboratori pH

Scarica le brochure

ph-ambiente
Brochure

I servizi per l'ambiente

Scarica la brochure dedicata ai servizi di pH per l'igiene ambientale

Clicca qui

ph-foodcontact
Brochure

Servizi Food Contact e prodotto

Scarica la brochure dedicata ai servizi di pH per il settore Food Contact e prodotto

Clicca qui

ph_food
Brochure

I servizi Food

Scarica la brochure dedicata ai servizi di pH per il settore Food

Clicca qui

Come possiamo aiutarti?

Site Selector