Segnalazioni e reclami

Segnalazioni e reclami devono essere inoltrati in forma scritta per posta o via mail descrivendo in dettaglio la situazione oggetto del reclamo, in particolare:

  • specificare nell’oggetto della comunicazione che si tratta di segnalazione/reclamo;
  • riportare chiaramente il nominativo e i recapiti di chi effettua la segnalazione/reclamo;
  • indicare le motivazioni della segnalazione/reclamo.

I reclami vengono gestiti tramite un apposito registro e per ognuno di essi verrà inviata una prima risposta entro dieci (10) giorni lavorativi dalla ricezione.

Alla fine dell’iter di gestione del reclamo, TÜV Italia invia una comunicazione scritta al reclamante, nella quale riporta l’esito delle indagini effettuate. 
Le informazioni relative al reclamo e alla sua risoluzione non possono essere rese pubbliche senza il consenso delle parti coinvolte.

Le comunicazioni possono essere inviate a:

Come possiamo aiutarti?

Site Selector