Choose another country to see content specific to your location

//Select Country

Analisi ecotossicologiche, fitopatologiche e sensoriali

Garantire la qualità dei prodotti

ANALISI ECOTOSSICOLOGICHE

Il reparto ecotossicologico risponde all’esigenza di un nuovo approccio nello studio qualitativo dell’ambiente e dei prodotti che in esso vengono utilizzati. Tra le prove più importanti effettua:

  • test di tossicità acuta e cronica con utilizzo di alghe, crostacei e altre specie ittiche;
  • test di crescita algale con selenastrum capricornutum;
  • test di biodegradabilità e di bioaccumulo;
  • monitoraggio biologico dei corsi d’acqua con utilizzo dell’Indice Biotico Esteso (I.B.E.);
  • caratterizzazione dell’ittiofauna con utilizzo di elettrostorditore;
  • test di fitotossicità con lepidum sativum e lactuca sativa.

I laboratori pH sono autorizzati dal Ministero dell’Ambiente all’effettuazione di analisi per il riconoscimento dell’idoneità dei prodotti disperdenti ed assorbenti da impiegare in mare per la bonifica della contaminazione da idrocarburi petroliferi.

ANALISI FITOPATOLOGICHE

Il reparto fitopatologico, mediante apparecchiature innovative e personale altamente qualificato, è in grado di svolgere analisi e indagini fitosanitarie sui principali patogeni:

  • crittogame (funghi)
  • insetti
  • acari
  • fitoplasmi (Flavescenza dorata della vite, etc.)
  • virus (come GFLV; GFKV; GRLaV-1,3; GVA, etc.) 
  • batteri (come Agrobacterium tumefaciens, etc).

Il laboratorio fitopatologico è accreditato dal Servizio Fitosanitario Regionale.

ANALISI SENSORIALI

Le analisi sensoriali assumono per le aziende alimentari un’importanza fondamentale per valutare oggettivamente le caratteristiche di un prodotto.

La possibilità di poter utilizzare un gruppo di assaggiatori interno, costituito da 20 persone, rende pH una delle poche strutture a livello nazionale in grado di poter garantire un servizio analitico completo di valutazione sensoriale.

Questo laboratorio vanta il riconoscimento da parte del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali di due Panel per l’analisi organolettica degli olii di oliva extra vergine. Questo permette al laboratorio pH di certificare, a livello chimico e sensoriale, gli oli DOP e IGP. Il laboratorio sensoriale è accreditato ACCREDIA per la valutazione delle caratteristiche organolettiche degli oli di oliva vergini e per la valutazione organolettica dei prodotti alimentari tramite test triangolare. Il Panel di assaggio dell’olio di oliva è inoltre riconosciuto dal Consiglio Oleico Internazionale (C.O.I.).

pH è inoltre accreditato ACCREDIA per l’analisi sensoriale triangolare secondo la ISO 4120:2004.

Come possiamo aiutarti?

Select Your Location

Global

Americas

Asia

Europe

Middle East and Africa