blog-lca
3 min

Orientare le scelte aziendali in ambito sostenibilità

I vantaggi di un LCA

Articolo di: Primiano De Rosa Giglio

Orientare le scelte aziendali in ambito sostenibilità: i vantaggi di un LCA

Al giorno d’oggi la transizione ecologica è un elemento cardine della ripresa. Tutti sono chiamati a rivedere i propri comportamenti e le proprie scelte in ottica di sostenibilità, dal singolo individuo alle grandi corporation. TÜV Italia può supportare le aziende in questo passaggio. 


blog-lcaViviamo in un’epoca in cui il rispetto dell’ambiente e la transizione ecologica hanno assunto un ruolo chiave nelle dinamiche della nostra società. Oggi è sulla bocca di chiunque. Politici, economisti, cittadinanza: la svolta ecologica è la chiamata più urgente e ardua che dovremo affrontare.

L’impegno si fa sempre più concreto grazie anche ai fondi del Piano Nazionale di Resistenza e Resilienza (PNRR) che le aziende possono impiegare in settori prestabiliti, tra i quali quello ecologico.

Tutti, dunque, sono chiamati a rivedere i propri comportamenti e le proprie scelte. Dal singolo individuo alle grandi corporation, lo sforzo deve essere collettivo. In questo contesto, il supporto di TÜV Italia può risultare basilare.

Ma come può un consumatore orientare le proprie scelte? Come può un’azienda dimostrare che i propri prodotti sono sostenibili?

Rispondere a queste domande non è facile perché bisogna tener conto di innumerevoli fattori per arrivare ad avere risposte significative e scientificamente solide. Esiste tuttavia uno strumento che può aiutarci: il Life Cycle Assessment, forse ai più noto con l’acronimo LCA. L'applicazione di questo metodo premette alle aziende di ottenere informazioni relative all’impatto ambientale di prodotti e servizi nell’arco del loro intero ciclo di vita.

Abbiamo approfondito l’argomento con Primiano De Rosa-Giglio, Business Line Manager Sustainability, e Caterina Prandi, Technical Coordinator e docente TÜV Italia, ai quali abbiamo posto alcune domande. 

COME SI POSSONO USARE LE INFORMAZIONI RICAVATE IMPLEMENTANDO IL METODO LCA?

È la domanda che ci ha posto un nostro cliente, azienda di medie dimensioni, fornitrice di componenti per un grande brand della moda. Di recente questo cliente ha dovuto realizzare uno studio LCA della linea di prodotto che fornisce al brand citato, il quale gli ha richiesto la condivisione di tali informazioni, avendo necessità di calcolare l’impatto ambientale complessivo del proprio prodotto finito.

Il nostro cliente, una volta consolidato il rapporto con il brand, si è quindi ritrovato proprietario di informazioni dettagliate sull’impatto ambientale del proprio prodotto da cui desiderava trarre tutti i vantaggi possibili.

QUALI VANTAGGI SI POSSONO TRARRE DA UNO STUDIO LCA?

La risposta è complessa. I vantaggi sono molteplici, ma possono essere riassunti in due aspetti chiave: supporto ai processi decisionali interni e miglioramento dell’immagine aziendale. Partiamo dal primo.

lca e epdCHI HA BISOGNO DI UN LCA IN AZIENDA?

Se pensassimo a chi potrebbe essere interessato a saperne di più sull'impatto aziendale, probabilmente saremmo in grado di trovare una o più motivazioni per ogni collega. Ci sono però alcuni ambiti in cui uno studio LCA può fornire un vero e proprio supporto strategico.

Prendiamo ad esempio il reparto acquisti. In molti settori industriali la logistica causa fino all’80% dell’impatto aziendale. Uno studio LCA può identificare i punti nevralgici della catena di fornitura e supportare l’azienda nella scelta dei fornitori in modo da abbattere l’impatto che questa ha sull’ambiente.

L’ufficio ricerca e sviluppo invece avrà bisogno di informazioni dettagliate per progettare e realizzare prodotti più sostenibili, ad esempio attraverso la selezione di materiali meno impattanti o l’identificazione di processi meno energivori. Tutti elementi che possono essere identificati proprio grazie ad uno studio LCA. Se pensiamo invece a gare ed appalti, la realizzazione di uno studio LCA viene spesso inserita come elemento premiante o addirittura come prerequisito per la partecipazione; fattore, dunque, imprescindibile.

COME PUÒ UN LCA CONTRIBUIRE AL MIGLIORAMENTO DELL’IMMAGINE AZIENDALE?

I clienti sono sempre più affamati di informazioni. Vogliono conoscere la storia dei prodotti che acquistano e di chi ne ha realizzato ogni singolo componente. La trasparenza è un fattore chiave per l’immagine aziendale e dichiarare l’impatto di un prodotto e le misure intraprese dall’azienda per monitorarlo ed abbatterlo nel tempo rappresenta una leva fondamentale, in grado di influire sulle performance commerciali ed economiche.

Esistono schemi che consentono alle aziende di comunicare i risultati dei loro studi LCA. Uno dei più diffusi è l’Environmental Product Declaration (EPD), certificazione volontaria sviluppata secondo norme internazionali, a garanzia di una comunicazione chiara e trasparente e che consenta di semplificare l’attività di confronto tra prodotti equivalenti, dando risalto a quelli meno impattanti. L’EPD è spendibile sia in ambito di comunicazioni B2B che B2C. Uno dei vantaggi principali di questa certificazione sta nel suo logo riconosciuto a livello globale e che rappresenta un potente strumento di marketing.


Per approfondire: 

Come possiamo aiutarti?

Site Selector