Choose another country to see content specific to your location

//Select Country

UNI 10928:2001 Servizi - Residenze per minori

Aggiungere valore con il nostro portafoglio di servizi

Negli ultimi anni, la crescita del numero di bambini allontanati dall’autorità giudiziaria ha determinato il sorgere di nuove strutture specialistiche sul territorio nazionale e ad un incremento dei collocamenti, decretati dai tribunali, in strutture che non ospitano soltanto situazioni di questo genere. La particolare complessità e delicatezza dell’intervento, pone il problema di individuare quali siano i requisiti necessari a una struttura residenziale per minori, per poter svolgere il suo ruolo nella maniera più adeguata.

La norma UNI 10928 rappresenta il riferimento per la certificazione del sistema di gestione per la qualità in strutture rivolte ai minori con bisogni sociali a vario livello. Si applica ai processi di accoglienza residenziale per minori, a carattere “consolidato” ovvero definibili in modo unificato su tutto il territorio nazionale o su diverse realtà locali. Pone le sue fondamenta nella UNI EN ISO 9001, con la quale è perfettamente integrabile e complementare.

La UNI 10928 detta i requisiti generali sui processi che riguardano la fase di ammissione, inserimento e dismissione del minore, le fasi di gestione e organizzazione della giornata, la definizione degli obiettivi generali fissati dalla direzione, gestione della documentazione e definizione dei ruoli e responsabilità, monitoraggio di quanto svolto, formazione del personale e attività di controllo dei processi strettamente connessi alla qualità.

Come ente terzo indipendente, TÜV Italia svolge attività di certificazione secondo le modalità descritte nel Regolamento generale relativo allo schema certificazione di servizio - processo.

I servizi di TÜV Italia 

  • Preaudit facoltativo Verifica preliminare per analizzare le eventuali principali lacune, prima di avviare le fasi formali della certificazione.
  • Audit di certificazione (comprensivo di audit documentale) Ha lo scopo di accertare che il sistema correlato alla Norma di servizio implementato dall’Organizzazione sia efficacemente messo in pratica.
  • Emissione del certificato Se tutti gli accertamenti eseguiti hanno dato esito favorevole, viene emesso il certificato iniziale che ha durata annuale ed è subordinato all’effettuarsi delle verifiche ispettive periodiche.
  • Audit di certificazione e validità Gli audit di sorveglianza hanno lo scopo di accertare che l’Organizzazione certificata mantenga un efficace sistema conforme ai requisiti previsti dalla Norma di servizio. L’audit di sorveglianza è obbligatorio ai fini della continuità della validità del certificato (un anno dalla data della delibera).

Come possiamo aiutarti?

Select Your Location

Global

Americas

Asia

Europe

Middle East and Africa