economia circolare norma uni
1 min

Come misurare la circolarità aziendale

La norma UNI/TS 11820 per misurare il livello di circolarità

Articolo di: Primiano De Rosa Giglio

Con la pubblicazione della norma UNI/TS 11820 è ora possibile misurare il livello di circolarità delle aziende, attraverso un sistema di rating.

Si parla ormai da anni di economia circolare ma finora si è fatto difficilmente riferimento ai criteri con cui si intende misurarla. Affinché la circolarità diventi un concetto concreto è fondamentale individuare i corretti indicatori, quantitativi e qualitativi, per definire il livello di circolarità, le pratiche per implementarla e i criteri da migliorare.

La misurazione della circolarità è citata anche nella Strategia Nazionale per l’Economia Circolare, così come richiesto dal PNRR, che ha previsto uno specifico ruolo per la misurazione tecnica. Anche per questo si è creata molta attesa per la norma UNI/TS 11820, pubblicata il 30 novembre scorso, che aiuterà a misurare la circolarità delle imprese del nostro Paese.

Lo standard analizza la circolarità secondo un’ampia prospettiva (inclusi gli approcci complementari come life cycle thinkingmaterial flow analysisresource value maintenance e value recovery) e prevede la compilazione di 71 indicatori suddivisi in sei categorie:

  •       risorse materiali e componenti
  •       risorse energetiche e idriche
  •       rifiuti ed emissioni
  •       logistica
  •       prodotto e servizio
  •       risorse umane, assetpolicy e sostenibilità

 

Ad ogni indicatore è attribuito un valore e, attraverso una semplice formula di calcolo, si ottiene un livello di circolarità, restituito in valore numerico percentuale. Una volta calcolato, ciascuna organizzazione può valutare la conformità del risultato, mediante un’attività di valutazione che può essere di:

  • prima parte: autovalutazione da parte della stessa organizzazione
  • seconda parte: valutazione a cura del cliente dell’organizzazione
  • terza parte: valutazione da parte di un organismo indipendente, accreditato attraverso le norme UNI che disciplinano l’asserzione di circolarità

Dopo più di due anni di studio ed elaborazione, insomma, la norma UNI/TS 11820 delinea e istituisce un sistema concreto e dettagliato per dare valore al tema della circolarità e misurare agevolmente le performance aziendali in questo ambito.


Per approfondire: 

Servizi per la sostenibilità aziendale 

Approfondisci

Sostenibilità GRI sicurezza ambiente futuro normative europee
Webinar On Demand

Come possiamo aiutarti?

Site Selector