Certificazione addetto gas fluorurati

Certificazione del personale

Certificazione del personale

Certificazione addetto gas fluorurati

Il personale operante su apparecchiature di refrigerazione contenenti taluni gas fluorurati ad effetto serra (Addetto FGAS), in accordo al Regolamento (UE) 2015/2067, è definito dall’art. 7, comma 1, lettera a), del DPR 146/2018, come la persona fisica che svolge una o più delle seguenti attività su celle frigorifero di autocarri e rimorchi frigorifero, apparecchiature fisse di refrigerazione e di condizionamento d'aria e pompe di calore fisse contenenti gas fluorurati ad effetto serra:
controllo delle perdite dalle apparecchiature contenenti gas fluorurati a effetto serra in quantità pari o superiori a 5 tonnellate di CO2 equivalente e non contenuti in schiume, a meno che le apparecchiature siano ermeticamente sigillate, etichettate come tali e contenenti gas fluorurati a effetto serra in quantità inferiori a 10 tonnellate di CO2 equivalente;
recupero di gas fluorurati a effetto serra;
installazione;
riparazione, manutenzione o assistenza;
smantellamento.

In base al numero di attività svolte dell’addetto FGAS, si definiscono quattro categorie:
Categoria I: svolgimento di tutte le attività sopra elencate
Categorie II: svolgimento parziale di tutte le attività sopra elencate
Categoria III: svolgimento parziale delle attività di recupero
Categoria IV: svolgimento parziale delle attività di controllo delle perdite

RICHIEDI LA CERTIFICAZIONE

 

accreditamento

TÜV Italia ha ottenuto l’estensione dell’accreditamento Accredia per il rilascio della certificazione "Addetto FGAS", in accordo al DPR 146/2018, al Regolamento (UE) 2015/2067, allo schema di accreditamento approvato dal Ministero dell’Ambiente con decreto n. 9 del 29/01/2019 e alla norma UNI EN ISO/IEC 17024:2012Scarica il certificato


Processo di certificazione

Lo schema di certificazione per addetto FGAS è stato impostato in accordo al Regolamento (UE) 2015/2067. L'iter di certificazione dei candidati si articola nei seguenti passaggi:

  • Presentazione della candidatura, attraverso il modulo di “richiesta certificazione” e di tutti i documenti richiesti
  • verifica dei requisiti di ingresso richiesti dallo schema FL3
  • svolgimento di un esame di certificazione, composto da una prova scritta ed una prova pratica
  • rilascio della certificazione da parte del comitato di delibera.
 

validità

La certificazione dell’addetto FGAS ha una validità di 10 anni ed è vincolata al rispetto delle condizioni richieste dallo schema FL3 per il suo mantenimento.

 

Sessioni d'esame

Le date degli esami prevedono lo svolgimento di un corso di formazione di preparazione alla certificazione non obbligatorio della durata di 16 ore. Per maggiori informazioni contattare gli organizzatori.

  • Organizzati da TÜV Italia 
    Sesto San Giovanni (MI):
     13/06/2022 
    Info & iscrizioni

 

  • Organizzati dai Centri Esami Qualificati 
    SDF Saving (Marghera, VE): 22/06/2022
    Info & iscrizioni


 

Documenti

REGTEI - Regolamento generale per la certificazione del personale

SCHEMAFL3 – Regolamento specifico per la certificazione addetto FGAS 

TFL3 – Tariffario

Moduli

C01FL3 - Richiesta di certificazione


 

Come possiamo aiutarti?

Site Selector