Certificazione campi da padel

Certificazione campi da padel

Prove per la verifica della sicurezza delle strutture degli impianti da padel

Prove per la verifica della sicurezza delle strutture degli impianti da padel

CHE COS'È LA CERTIFICAZIONE PER I CAMPI DA PADEL?

Dopo un attento studio ed analisi delle strutture campo da Padel, il dipartimento di Sicurezza Meccanica della Divisione Product Service di TÜV Italia S.r.l ha recentemente creato un protocollo di prova per la verifica della sicurezza delle strutture degli impianti dedicati a questo sport. 
Il protocollo di prova è stato redatto partendo da una scrupolosa analisi del rischio delle attività previste in una struttura del genere. La sicurezza degli utilizzatori e delle persone presenti al di fuori dell’arena sono state messe al centro del progetto come punto di partenza. Dopo circa un anno di analisi, test empirici e confronti tecnici ad alti livelli è nato il primo protocollo TRF_PPP_69034A_2022 volto alla verifica della sicurezza, in termini di progettazione e realizzazione, delle strutture dei campi da Padel.
Il protocollo è composto principalmente da verifiche empiriche da effettuare sul campo, da analisi documentale scrupolosa per l’inquadramento e la classificazione delle strutture costruite e dalla validazione e monitoraggio annuale del sito produttivo. L’ottenimento del certificato di prodotto e del marchio di certificazione di TÜV SÜD correlato è soggetto all’esito positivo di tutti i punti elencati nel protocollo di prova.

Per il produttore certificarsi è sicuramente una sfida impegnativa ma che, attraverso il coinvolgimento di un ente terzo indipendente, qualificato e affidabile come TÜV SÜD che garantisce il protocollo di prova, rappresenta un utile riconoscimento delle politiche di sicurezza messe in atto a favore degli utilizzatori della struttura e di tutti i soggetti interessati. 

 

Perchè è importante la certificazione dei campi da padel?

Il Padel è uno sport molto in voga e con tassi di crescita degli utilizzatori in costante aumento ma di recente importazione. Ciò ne fa un settore ancora poco regolamentato. La messa a punto di questo nuovissimo protocollo rappresenta un primo passo importante per l’intero settore perché traccia una linea guida di riferimento per l’analisi dei requisiti di sicurezza di una struttura dedicata ad uno sport sempre più popolare. Nonostante la rapida ascesa registrata negli ultimi anni sia in Italia che in Europa, ad oggi infatti, non esiste uno standard di riferimento specifico per la verifica della progettazione e costruzione dei campi da Padel. È stato dunque necessario organizzare tavoli tecnici che hanno coinvolto esponenti di rilievo del mondo di TÜV SÜD e non solo per partire da una base di riferimento tecnico sul quale costruire il primo punto fermo e concreto per il settore. 

Come possiamo aiutarvi?

Ad oggi siamo in grado di erogare due tipologie e distinte di servizio nell’ambito degli impianti sportivi di Padel.

  • Certificazione di prodotto delle strutture - Questo servizio è rivolto direttamente ai produttori degli impianti sportivi. Il processo ha lo scopo di verificare le criticità di ognuno dei modelli proposti dal costruttore e il rispetto dei requisiti elencati nel nostro protocollo di prova per poter rilasciare il diritto di utilizzo del marchio di certificazione di TÜV SÜD quale garanzia di sicurezza e qualità. Tale servizio è un vero e proprio rapporto di collaborazione con il produttore che si protrae nel tempo anche per future nuove metodologie e tecnologie di costruzione.
  • Ispezione di sicurezza post-installazione - Questo servizio è rivolto ai gestori delle aree sportive che hanno deciso di investire sulla realizzazione dei campi da Padel. Pur non esistendo ad oggi normative cogenti sull’argomento che aiutino a definire i corretti parametri della responsabilità civile e/o penale, in caso di incidenti diventerà sempre più importante per i gestori dimostrare concretamente di aver creato tutte le condizioni utili a garantire la sicurezza degli impianti e degli utilizzatori, oltre che del personale di servizio. Il gestore dell’area ha di fatto la responsabilità civile nei confronti della sicurezza dei propri impianti. Il servizio di ispezione post collaudo di TÜV SÜD permette di verificare le seguenti condizioni:
    • corretta installazione della struttura;
    • ambiente circostante adatto, cioè che non presenti potenziali rischi per la sicurezza della struttura (sbalzi termici, xx, etc.);
    • rispetto del piano di manutenzione della struttura.

Per essere efficace e garantire pienamente il rispetto di tutti i requisiti di sicurezza, questa ispezione dovrebbe essere effettuata almeno una volta all’anno. 

Esplora

Catalogo Corsi Interattivo
Brochure

Catalogo Corsi Interattivo

Oltre 250 corsi di formazione in aula, online e in modalità e-learning

Scopri i nostri corsi

Tutte le risorse e pubblicazioni

Come possiamo aiutarti?

Site Selector