Choose another country to see content specific to your location

//Select Country

Prove Pyroshock - testing nel settore aerospaziale

Garantire la qualità dei prodotti

cosa sono le prove pyroshock?

L’attrezzatura di prova “Pyroshock” simula le vibrazioni che si verificano durante le operazioni orbitali del satellite. Durante questa fase, vengono fatte esplodere una serie di micro-cariche in modo da liberare la sicurezza dei sistemi di ritenzione di antenne, pannelli solari, ecc.

Queste detonazioni generano una sollecitazione meccanica sulle apparecchiature installate a bordo, raggiungendo anche valori di 10.000 g di picco.

campo di applicazione

Negli ultimi anni, i test di pyroshock sono stati ampiamente utilizzati nel settore aerospaziale. I dispositivi sottoposti a test sono dei più svariati tra cui: Realys, componenti magnetici, cristalli, resine epossidiche,  diodi di vetro, cavi, batterie, telecamere etc.

cosa possiamo fare per aiutarvi

TÜV Italia tutt’oggi collabora sinergicamente con ESA (Ente Spaziale Europeo) per affrontare al meglio questo tipo di attività tenendosi  in costante aggiornamento. Allo stesso tempo, TÜV Italia va incontro alle esigenze dei propri clienti soddisfando le richieste di test più complessi e restrittivi in termini di “shock performance”.

La nostra apparecchiatura “Pyroshock“ è in grado di generare urti meccanici con lo stesso comportamento dinamico di quelli registrati  sul campo. Il nostro sistema è dotato di accelerometri e un pannello di acquisizione multicanale in grado di registrare ed elaborare i segnali rilevati.

I test sono  eseguiti in camera pulita secondo lo standard di certificazione ISO 14644; ISO 9; 0,5 micron.

esplora

Catalogo corsi TUV Italia Akademie
Brochure

Catalogo Corsi Interattivo

Oltre 250 corsi di formazione in aula, online e in modalità e-learning

Scopri i nostri corsi

tutte le risorse

Come possiamo aiutarti?

Select Your Location

Global

Americas

Asia

Europe

Middle East and Africa