Come contrastare i fenomeni corruttivi con la ISO 37001

A seguito della pubblicazione del Corruption Perceptions Index 2022 si evince che molti Paesi non riescono ancora a fermare la corruzione.

Con la pubblicazione del "Corruption Perceptions Index 2022" (l’Indice di percezione della corruzione (CPI)) da parte di Transparency International si evince che la maggior parte dei Paesi non riesce ancora a fermare la corruzione.

Il CPI classifica 180 Paesi e territori di tutto il mondo in base ai livelli di corruzione percepiti nel settore pubblico, assegnando un punteggio su una scala da 0 (altamente corrotto) a 100 (molto pulito). La corruzione è uno dei fenomeni che minano la pace globale, compromettendo la capacità dei governi di proteggere le persone e generando minacce alla sicurezza sempre più difficili da controllare. D'altra parte, anche i conflitti creano opportunità per la corruzione e sovvertono gli sforzi dei governi per fermarla. 

Per contrastare i fenomeni corruttivi, è importante promuovere una cultura organizzativa che tuteli la legalità e avvalersi di strumenti efficaci in tal senso, come la certificazione ISO 37001 per un sistema di gestione anticorruzione.

 

Come possiamo aiutarti?

Site Selector