test report tuv italia

Un test report non fa un fascicolo tecnico

Il nuovo Regolamento 2023/988 generale per la sicurezza di tutti prodotti commercializzati prevede che all’atto dell’immissione sul mercato, i fabbricanti effettuano un’analisi interna dei rischi e redigono una documentazione tecnica contenente almeno una descrizione generale del prodotto e delle sue caratteristiche essenziali pertinenti per valutarne la sicurezza.

Ove opportuno per quanto riguarda i possibili rischi connessi al prodotto, la documentazione tecnica contiene anche, se del caso:

  • un’analisi dei rischi possibili connessi al prodotto e delle soluzioni adottate per eliminare o attenuare tali rischi, ivi compresi i risultati di eventuali relazioni concernenti prove effettuate dal fabbricante o da un terzo per suo conto;
  • l’elenco di eventuali norme europee pertinenti o gli altri elementi applicati per soddisfare l’obbligo generale di sicurezza previsto. Se una delle norme europee, dei requisiti di salute e sicurezza o degli elementi è stata applicata solo in parte, i fabbricanti identificano le parti che sono state applicate.

Vorremmo richiamare la Vostra attenzione sul seguente seminario che riteniamo possa essere di interesse:

FASCICOLO TECNICO E DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÀ – 25 Giugno 2024

ISCRIVITI QUI

 

Vi ricordiamo che è possibile per noi, offrirvi anche un supporto di assistenza tecnico normativa in merito alle direttive e normative europee o meno, oppure eventuali quotazione per la valutazione dei prodotti commercializzati in tutto il mondo.

 

 

Come possiamo aiutarti?

Site Selector