denso cybersecurity

TÜV SÜD rilascia a DENSO la certificazione ISO/SAE 21434 per la cybersecurity nel settore automotive

TÜV SÜD rilascia a DENSO la certificazione ISO/SAE 21434 per la cybersecurity nel settore automotive Tokyo/Giappone. TÜV SÜD (con sede a Monaco, Germania), gruppo riconosciuto a livello mondiale nell’ambito di sicurezza e qualità, ha rilasciato la certificazione ISO/SAE 21434 per la cybersecurity nel settore automotive a DENSO CORPORATION (sede: Kariya City, Prefettura di Aichi, Presidente e COO: Shinnosuke Hayashi).

Con il miglioramento delle tecnologie legate al settore automobilistico, come le auto connesse, cresce anche l'importanza delle misure da adottare per la cybersecurity. In Europa, dal luglio 2022, è diventato obbligatorio implementare i requisiti di cybersecurity (in conformità con la norma UNECE R 155) per l'omologazione dei veicoli. Inoltre, a partire dal luglio 2024, sarà obbligatorio per i tipi di veicoli omologati conformarsi al regolamento. Lo standard internazionale ISO/SAE 21434:2021 si sta delineando come linea guida per la conformità al regolamento.

TÜV SÜD ha rilasciato la certificazione ISO/SAE 21434:2021 per i processi definiti da DENSO CORPORATION, fornitore di mobilità globale che sviluppa tecnologia e componenti automobilistici avanzati per l’Aftermarket, impiegabili a tutto il ciclo di vita del prodotto. Si tratta di uno standard internazionale per la cybersecurity nell'industria automobilistica e fornisce linee guida, utilizzabili dallo sviluppo alla dismissione, per ridurre al minimo il rischio di attacchi. Con questa certificazione, DENSO è ora in grado di dimostrare che è stato oggettivamente verificato da una terza parte che i suoi componenti e sistemi per veicoli sono forniti attraverso un processo di sviluppo sicuro.

Scarica il comunicato in PDF

Come possiamo aiutarti?

Site Selector