SCHEER ha finalizzato il parere sulla sicurezza del cobalto nei giocattoli

SCHEER ha finalizzato il parere sulla sicurezza del cobalto nei giocattoli

News TÜV Italia

News TÜV Italia

Il 9 gennaio 2023, il Comitato scientifico della Commissione europea per la salute, l'ambiente e i rischi emergenti (SCHEER) ha pubblicato un parere finale1 sulla sicurezza del cobalto nei giocattoli, dopo aver valutato le esposizioni per inalazione, per via orale e cutanea, tenendo conto di quanto emerso nella consultazione2 dello scorso anno.

Il cobalto è stato classificato come cancerogeno di categoria 1B, mutageno di categoria 2 e tossico per la riproduzione di categoria 1B. È presente nei giocattoli come impurità nel nichel e nelle leghe contenenti nichel, oppure può anche essere utilizzato intenzionalmente, ad esempio nei coloranti. Lo SCHEER ha valutato la sicurezza dell’uso del cobalto nei giocattoli. Le informazioni sono state fornite dalla Toys Industries of Europe (TIE) e raccolte da una ricerca nella letteratura.

Sono state apportate diverse modifiche al parere finale, tra queste:

  • nella valutazione sono stati aggiunti i gessetti e le bombe di gesso.
  • i materiali plastici e il soffocamento sono stati eliminati dalle possibilità di esposizione
  • per i giocattoli che richiedono il montaggio e la preparazione è stato specificato un tempo di gioco di 7 ore alla settimana
  • per quanto riguarda l'esposizione orale, lo SCHEER ha chiarito che è stato considerato l’uso dei giocattoli in modo previsto o prevedibile e ha corretto i valori limite di migrazione in quanto erano 100 volte più bassi di quanto avrebbero dovuto essere.

 

[1] SCHEER’s final opinion on cobalt in toys

[2] Public consultation on the preliminary opinion

Come possiamo aiutarti?

Site Selector