EIDR_IT

Formazione per Tecnico Specialista Idrogeno

Corso Live40 ore

La nuova tecnologia dell’idrogeno risulta oggi fondamentale per l'integrazione delle energie rinnovabili in modo lungimirante e sicuro. La veloce evoluzione a cui stiamo assistendo mostra come l’Idrogeno offra molte opportunità per l’industria del futuro.

Il corso per Tecnico Specialista in Idrogeno, composto da 4 moduli, si focalizza sulla progettazione, sulla gestione e manutenzione degli impianti. In primo luogo, viene fornita un'introduzione sulle proprietà dell’elemento, una panoramica sui principi di progettazione, produzione, stoccaggio e distribuzione dell’idrogeno, l’impatto sugli aspetti ambientali e normativi e, non da ultimo, la valutazione dei rischi e la loro mitigazione.

Inoltre, verranno trattate quali misure di Protezione adottare nella manipolazione dell’elemento e quali normative applicare in ambito Salute e Sicurezza.

Il percorso è articolato in 4 moduli, per una durata complessiva di 40 ore:

Modulo 1 (16 h) – Principi di progettazione, produzione, stoccaggio e distribuzione degli impianti a idrogeno

  • Introduzione all'Idrogeno e alle Tecnologie Correlate
    • Fondamenti di chimica dell'idrogeno
    • Storia e sviluppo dell'uso dell'idrogeno come vettore energetico
    • Applicazioni dell'idrogeno nel settore energetico e industriale
    • Normative e standard di sicurezza
  • Progettazione degli Impianti a Idrogeno
    • Principi di progettazione degli impianti di produzione, stoccaggio e distribuzione dell'idrogeno
    • Analisi di fattibilità e valutazione economica
    • Normative e regolamentazioni tecniche
  • Tecnologie di Produzione, Stoccaggio e Distribuzione dell’Idrogeno
    • Elettrolisi dell'acqua
    • Reforming del gas naturale
    • Produzione da biomassa
    • Nuove tecnologie emergenti (fotocatalisi, pirolisi, ecc.)
    • Tipologie di stoccaggio (gassoso, liquido, materiali a stato solido)
    • Progettazione e gestione delle infrastrutture di stoccaggio
    • Sistemi di distribuzione (pipeline, trasporto su strada, ecc.)
    • Sistemi di sicurezza e monitoraggio

Modulo 2 (8 h) - Gestione e Manutenzione degli Impianti a Idrogeno

  • Strategie di gestione operativa
  • Procedure di manutenzione preventiva e correttiva
  • Tecniche di diagnosi e risoluzione dei problemi
  • Norme di sicurezza sul lavoro e procedure di emergenza

Modulo 3 (8 h) - Aspetti Ambientali e Normativi

  • Impatto ambientale della produzione e uso dell'idrogeno
  • Normative ambientali nazionali e internazionali
  • Procedure di valutazione ambientale e mitigazione
  • Gestione dei rifiuti e delle emissioni

Modulo 4 (8 h) - Metodologie di Valutazione del Rischio per Impianti a Idrogeno

  • Definizione di rischio e concetti chiave (pericolo, vulnerabilità, esposizione)
  • Obiettivi e importanza della valutazione del rischio
  • Normative e linee guida di riferimento e in ambito Salute e Sicurezza
  • Identificazione dei Pericoli
    • Principali pericoli associati agli impianti a idrogeno (fuoriuscite, esplosioni, incendi)
    • Tecniche di identificazione dei pericoli (Hazard Identification, HAZID)
    • Esempi pratici di pericoli in impianti di produzione, stoccaggio e distribuzione dell'idrogeno
  • Analisi Qualitativa del Rischio
    • Metodologie di analisi qualitativa (Hazard and Operability Study, HAZOP)
    • Analisi degli scenari di rischio
    • Valutazione delle conseguenze e delle frequenze degli eventi
  • Analisi Quantitativa del Rischio
    • Introduzione all'analisi quantitativa del rischio (Quantitative Risk Assessment, QRA)
    • Tecniche di modellazione e simulazione (event tree analysis, fault tree analysis)
  • Mitigazione del Rischio
    • Strategie di riduzione del rischio (misure tecniche, organizzative, procedurali)
    • Implementazione di barriere di sicurezza: misure di protezione da adottare nella manipolazione dell’elemento
    • Valutazione dell'efficacia delle misure di mitigazione

Al termine del corso è previsto il rilascio di un attestato di Frequenza.

Il percorso di formazione per diventare Tecnico Specialista in Idrogeno è rivolto a ingegneri, tecnici, operatori del settore energetico e industriale, nonché a manager e studenti che desiderano acquisire competenze specifiche e avanzate nell'uso dell'idrogeno come vettore energetico.

Per accedere al corso è consigliabile una formazione e/o esperienza base in materia Idrogeno.
Per accedere al modulo 2, 3 e 4 è necessario aver frequentato il modulo 1.

  • Dispensa, contenente le slides proiettate durante il corso, in caso di corsi online verrà fornita in formato elettronico.
  • Quaderno ad uso didattico (dove previsto), contenente copia delle norme necessarie per lo svolgimento del corso, da restituire alla fine del corso. Nel rispetto del copyright, tutte le norme dei corsi online possono essere fornite in sola consultazione attraverso l’accesso ad un portale dedicato. Per una maggiore qualità della didattica e preparazione agli esami (ove previsto) è consigliabile che i partecipanti acquistino la norma di riferimento direttamente sullo store ufficiale di UNI https://store.uni.com/catalogo/index.php/ o ne richiedano una copia all'interno della propria organizzazione.

40 ore.

È previsto il rilascio di crediti SPP per l'aggiornamento obbligatorio delle figure professionali RSPP/ASPP per la prevenzione e protezione in ambito salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. La richiesta dovrà essere effettuata al momento dell'iscrizione scrivendo a: .

Il percorso formativo viene svolto da un docente qualificato TÜV Italia.

Per maggiori informazioni, consulta:

Prezzo Netto (IVA escl.)
2.000,00 €

Attualmente non ci sono edizioni pianificate

Richiedi disponibilità

Visti di recente

Visualizza Tutto