Choose another country to see content specific to your location

//Select a site

Certificazione Carbon Footprint

Un passo fondamentale verso l’adozione di pratiche commerciali ecosostenibili

Un passo importante verso il futuro

Misurare e controllare il Carbon Footprint di un’azienda è un passo fondamentale verso l’adozione di pratiche commerciali ecosostenibili. Un’efficiente gestione delle emissioni può portare alla diminuzione dell’impatto sull’ambiente e, attraverso la conferma dei risultati positivi ottenuti, porta vantaggi per l’azienda in termini di efficienza e di ritorno di immagine per il rispetto degli impegni nell’ambito della sostenibilità. Il Carbon Footprint misura le emissioni complessive di gas serra prodotte o causate dall’attività dell’organizzazione e, oltre ad identificare la fonte principale delle emissioni, promuove la diminuzione del consumo di energia e di materie prime.

Il Carbon Footprint può essere di due tipi: il Corporate Carbon Footprint (CCF) copre l’intera attività di un’impresa mentre la Product Carbon Footprint (PCF) copre l’intero ciclo di vita di un prodotto o servizio, partendo dalla catena di fornitura, passando per l’utilizzo fino allo smaltimento. Grazie alla competenza dei tecnici di TÜV Italia in materia di contenimento delle emissioni, l’ente è in grado di essere al fianco delle aziende in entrambe le certificazioni.

RICHIEDI UN'OFFERTA

 

I servizi di TÜV Italia

  • Certificazione Corborate Carbon Footprint (CCF)
    Per garantire la massima uniformità, TÜV Italia verifica e certifica il CCF in conformità con il “Greenhouse Gas Protocol, Corporate Accounting and Reporting Standard” e lo standard ISO 14064-1, o una combinazione dei due.
  • Certificazione Product Carbon Footprint (PFC)
    L’ente verifica e certifica il PCF sulla base degli standard “PAS 2050, Publicly Available Specification” e “Greenhouse Gas Protocol, Corporate Accounting and Reporting Standard” che integrano lo standard LCA ISO 14040.

Entrambe le certificazioni producono una documentazione completa e attendibile sull’impatto ambientale dell’azienda e verificano che le emissioni di gas serra siano calcolate correttamente. Una volta in possesso di tale documentazione, un’attività può definirsi a “impatto ambientale zero”, un’affermazione possibile solo se le emissioni di CO2 sono compensate attraverso progetti mirati a ridurle.

esplora

Le parole chiave della CSR
White paper

Corporate Social Responsibility

Questo white paper descrive alcune soluzioni per strategie CSR di successo

Scaricalo ora

tutte le risorse

Come possiamo aiutarti?

Site Selector

Global

Americas

Asia

Europe

Middle East and Africa